Il bolognese

Bolognese

Il bolognese è un bel cane da compagnia con radici italiane. L'animale è molto attaccato al suo padrone, ha un umore allegro e ha abbastanza energia per giocare. L'animale è amichevole, dà molto amore ai suoi padroni, ma si aspetta qualcosa in cambio. Si aspetta che i suoi proprietari siano a casa regolarmente e che gli prestino attenzione. Questo cane non è molto bravo a stare da solo.

Il bolognese ha una lunga storia. Questa razza esisteva probabilmente già intorno al XI o XII secolo. La sua bellezza e il suo fascino lo portarono presto tra le mura di castelli e palazzi. L'animale era popolare tra la nobiltà e non era nemmeno usato come regalo. Questo dice qualcosa sul valore che questo bel cane aveva in quel momento. Quando il potere della nobiltà in Europa cominciò a declinare, si vedevano sempre meno i bolognesi. Si arrivò persino al punto che l'animale quasi si estinse. Un certo Gian Franco Giannelli ha avuto un ruolo importante nella conservazione di questa razza.

Il bolognese è un animale socievole. Ha un carattere allegro ed è ragionevolmente buono con i bambini, gli estranei e gli altri cani. L'animale è un vero amico di tutti. È importante che abbia persone intorno a sé. Se l'animale è solo per troppo tempo, si deprimerà.

Il bolognese non ha bisogno di molto addestramento, oltre alla solita socializzazione e all'addestramento all'obbedienza. Tuttavia, è importante fare attenzione alla cosiddetta "sindrome del cane piccolo". Questo significa che il cane mostrerà un comportamento, soprattutto quando è solo, che non ci si può assolutamente aspettare da un cane piccolo. cane grande permetterebbe. Poiché è un cane piccolo, spesso la fa franca. Se si cede a questo, il comportamento non potrà che peggiorare.

Caratteristiche Bolognesi

Specifiche Bolognese

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Cani simili

it_ITItaliano